UNA NUOVA PASSEGGIATA

 

Data: 09-02-2020

 

UNA NUOVA PASSEGGIATA

Ci siamo: da domenica mattina potremo percorrere interamente il nuovo sentiero che collega il Parcheggio verde al Ponte di Pauliara attraverso il Parco 22 ottobre e il Parco della Cisterna. Il grosso dei lavori, infatti, può dirsi completato, anche se sono previste ancora tante cose. La rampa iniziale, ad esempio, che immette nel Parco 22 ottobre, non potrà essere completata sinché non sarà chiaro dove dovranno transitare i mezzi del Consorzio di Bonifica per dovrà avviare (speriamo presto!) i lavori di ripristino dei due laghi. Anche le opere di smaltimento delle acque piovane andranno implementate, ma solo dopo che il Comune avrà realizzato, poco più a monte, l'atteso Parco dell’acqua. Il percorso pedonale, poi, che è stato realizzato su materiale drenante proprio per evitare i periodici allagamenti, dovrà essere ornato su entrambi i lati da bordure di essenze profumate (rosmarino, lavanda, etc.): un risultato che potrà essere raggiunto solo col tempo (e col contributo di tutti coloro che vorranno collaborare, donando piantine e eventualmente aiutando il personale della Coop. nella messa a dimora). Infine, sono previste lungo il percorso varie aree di sosta attrezzate con panchine, fontanelle etc.

Godiamoci quindi ciò ch’è stato realizzato, un nuovo percorso che migliora i collegamenti pedonali tra Pauliara e il resto della lottizzazione, ma soprattutto valorizza angoli particolarmente belli e diverrà certamente uno dei luoghi privilegiati per le passeggiate di tutti noi.

Con questo tassello si completa quindi il grande progetto, varato nel 2014, col quale si intendeva collegare le varie aree servizi della lottizzazione con percorsi pedonali protetti ed agevoli. Il primo tassello fu il sentiero lungolago (che a partire dalle prossime settimane sarà sottoposto a un bel lavoro di rimessa a nuovo); il secondo tassello fu la realizzazione del Parcheggio verde (che ha cancellato un desolante sterrato e ha consentito ai pedoni di transitare protetti, senza dover invadere la carreggiata) mentre dovremo attendere il Consorzio di Bonifica e i lavori di ripristino del lago grande, per sapere come verrà modificato il percorso pedonale lungo la strada 26. Possiamo dire però che, a questo punto, chi vuol raggiungere le zone servizi di Pauliara partendo dal Centro Commerciale o dal Complesso Saggiante può farlo in sicurezza, immerso in quello splendido giardino comune ch’è Poggio!

Ci vedremo lì, a partire da domenica.

Gli Amministratori