Photo
Photo
Cooperativa Poggio dei Pini - Home Page
Chi siamo | Lavori | News | Galleria | Contattaci | Area Riservata
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Cooperativa Poggio dei Pini
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Anfiteatro Sud - Comunicato stampa del 08.11.2017
Photo

Data: 08-11-2017

Photo

Capoterra 8 Novembre 2017

COMUNICATO STAMPA

Con gentile preghiera di pubblicazione 

Dopo il grande successo di pubblico dello spettacolo Storie di Sale, prosegue la rassegna Teatro e laguna inserita nel Progetto di Residenza Artistica "SA PRATZA 'E S'ABBA".

Vi aspettiamo domenica 12 NOVEMBRE alle ore 17 al PICCOLO TEATRO DEI CILIEGI di CAPOTERRA (PIAZZA MARIA CARTA, 8 POGGIO DEI PINI) con lo spettacolo “LE MILLE E UNA NOTTE” della Compagnia Abaco.

Il progetto è stato realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Spettacolo dal Vivo e con il Patrocinio gratuito del Comune di Capoterra e della Cooperativa Poggio dei Pini, con la direzione artistica di Susanna Mameli.

Nel progetto la natura viene interpretata, vissuta e riletta in chiave artistica: attraverso un fitto programma, incentrato sulla realizzazione di un percorso teatrale, esperienziale e percettivo, che si traduca in percorso di scoperta e conoscenza della laguna, immaginata come una sorta di “piazza virtuale”, abbiamo promosso lo scambio tra artisti e territorio.

La rassegna si divide in due sezioni: Teatro in famiglia, la domenica pomeriggio per il pubblico delle famiglie, e Teatro a scuola, per il pubblico scolastico.

La Rassegna Teatro in Famiglia, prosegue secondo il seguente calendario:

LE MILLE E UNA NOTTE – DOMENICA 12 NOVEMBRE  2017 – ORE 17.00

Da 10 anni Sharazad, figlia  del gran Califfo Shahariar , viaggia per villaggi, città, castelli in cerca del suo sposo. Lo trova nel castello della lampada e decide di offrirsi volontariamente come sposa al misterioso principe sanguinario che vi abita e che ha perso la memoria. Escogita così un piano per placare l'ira dell'uomo contro il genere femminile. La bella e intelligente Sharazad  per far cessare l'eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano: ogni sera racconta al principe una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte (che è un modo di dire per indicare un periodo di tempo molto lungo); e alla fine il temibile sanguinario, innamoratosi, le rende salva la vita.                                                                                                                                Sharazad racconterà la storia d’amore tra la bellissima principessa, colta, viziata e superba, figlia del califfo, e Aladino, il calzolaio povero, intelligente, pieno di sogni. Ma quando le loro strade si divideranno: lui, con l’aiuto di un genio, dovrà sfuggire agli incantesimi della bella maga Namuna che lo vuole tutto per sé. Lei verrà rapita dal bandito Omar e per salvarsi deciderà di aiutarlo a conquistare lo smeraldo della Montagna Incantata. Una volta tornati entrambi a Baghdad la principessa e Aladino decideranno di combattere insieme i nemici e di coronare la loro storia d’amore. Una maledizione, però, potrebbe precludere il lieto fine…

Compagnia ABACO 

MR BLOOM – DOMENICA 10 DICEMBRE  2017 – ORE 17.00

È uno spettacolo fatto di gesti e musica dove una voce fuori campo guida il muto protagonista della storia nella sua sognante giornata, trascorsa fra un’insistente sveglia del mattino e il suo grigio lavoro quotidiano. In tutto questo però s’inserisce la fantasia: Bloom sogna un futuro diverso, da protagonista, e con l’aiuto dell’immaginazione si allontana dalla sua noiosa realtà per diventare di volta in volta un grande portiere, un pianista acclamato o un cuoco pasticcione.

La voce fuori campo, che s’inserisce da subito nello spettacolo, funge da narratore e introduce l’addormentato protagonista, che sarà presente sulla scena fin dall’ingresso degli spettatori. Essa diventerà una sorta di compagno di viaggio di Mr. Bloom, stimolandolo nel perseguire i suoi sogni e nel dare vita alle varie “identità” che assumerà durante la performance fino allo scontro con la realtà, momento in cui il nostro protagonista scoprirà che anche questa può regalare felicità, sorrisi e un pizzico di poesia...

L’idea è sicuramente quella di rendere omaggio a due grandi interpreti del passato come Charlie Chaplin e Jacques Tati, che hanno connotato i loro personaggi più celebri con caratteri comici ma sempre dall’indiscutibile spessore poetico e hanno reso le maschere di “Charlot” e “Monsieur Hulot” immortali.

Di e con Antonio Brugnano – Vincitore In-box verde 

IL FAVOLOSO ANDERSEN – DOMENICA 17 DICEMBRE  2017 – ORE 17.00

C'era una volta un grande narratore di nome Hans Christian Andersen che viveva in Danimarca. Questa non è la storia della sua vita, ma la favola del grande narratore di fiabe. Andersen, chiamato da tutti  Hans o Cristian, nello spettacolo Il Favoloso Andersen, ama raccontare ai bimbi e non solo, le storie: alcune di sua invenzione, altre di origine popolare ma da lui elaborate. I bimbi spettatori, ma anche in scena, veri protagonisti della pièce, amano stare  ad ascoltarlo e si divertono un mondo, ma la maestra severa e ottusa non lo sopporta e pretende di impartire ai bimbi lezioni noiose e ripetitive. Tra una fiaba e l’altra, fra musiche coinvolgenti, pupazzi e semplici oggetti che prendono vita, Hans e la Maestra  si contendono l’attenzione dei bimbi con scene esilaranti. Hans conquisterà non solo i bambini ma anche la maestrina che si farà travolgere dalle fantastiche storie. Ogni racconto di Andersen presenta simpaticamente lezioni vita, di virtù utili a grandi e piccini, consentendo ai protagonisti, immersi spesso in circostanze avverse, nonostante tutto e talvolta contro ogni previsione, a fronteggiare efficacemente le contrarietà, a dare nuovo slancio alla propria esistenza e perfino a raggiungere mete importanti restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre. Andersen  troverà il modo di cantare e far cantare, di raccontare e far sognare, di suggerire e accogliere nuove proposte.

Compagnia ABACO 

PICCOLO TEATRO DEI CILIEGI

PIAZZA MARIA CARTA, 8

POGGIO DEI PINI – CAPOTERRA

INGRESSO SPETTACOLI € 5,00

Per la visione degli spettacoli in matinée da parte delle scuole, contattare la segreteria dell’associazione.

Per info:

T. +39 0702353454

M. +39 3335757486 – 3479145972

anfiteatrosud@gmail.com 

www.anfiteatrosud.com  



Comunicato stampa 08.11.2017 [.doc] [216 KB]

Photo
Photo
Photo
© Copyright 2017 Cooperativa Poggio dei Pini - Partita IVA: 00179610928 - Web Design: KIGI